winecellar

La nostra cantina, i nostri vini del Monferrato.

L’agriturismo Albachiara si trova nella zona dell'Alto Monferrato, precisamente nella zona a Sud della provincia di Alessandria, che confina con la Liguria e la provincia di Asti. Verso Nord la pianura che circonda Alessandria è coperta di fitti boschi. In questa zona si producono i vini migliori perché ci sono le viti più pregiate. Essendo quella della vite (con le sue molteplici e preziose varietà) la coltura predominante nel Monferrato è nata un'industria enologica molto attiva. I vini locali più rinomati sono il Barbera, Grignolino, Freisa, Moscato, Spumante. La nostra cantina permette di conservare in un ambiente ottimo la qualità di questi vini. L’alto Monferrato è una terra collinare, i rilievi che formano il Monferrato sono dolcemente arrotondati in colline poco elevate . Viene delimitato dal Po verso nord, dalle Langhe verso sud e dalla valle del Bormida verso est e sud-est. Viene diviso in Basso Monferrato a Nord e Alto Monferrato a Sud dal Tanaro. Ha come province Asti ed Alessandria. I centri principali sono: Asti, Acqui Terme,, Casale Monferrato, Nizza, Valenza. Il Basso Monferrato è invece nella zona più settentrionale. Le colline del Monferrato sono celebri soprattutto per i loro vigneti che danno vita alla produzione di spumanti. Nella cittadina di Canelli, la "patria" dell'Asti Spumante, si trova il palazzo Gancia, anch'esso edificato in

origine come castello. Ad Ovest si trova l’area Acquese, caratterizzata da molti vigneti di Moscato e Brachetto. Al centro abbiamo l’area Ovadese, caratterizzata da colline alte, da tantissimi castelli medioevali, dai vigneti del Dolcetto e della Barbera e da castagneti verso le montagne. L'Alto Monferrato é rinomato proprio per il prestigio dei suoi vini famosi in tutto il mondo. Ricordiamo il Moscato bianco e aromatico. Le stesse colline danno inoltre grandi risultati al vitigno barbera. Molto aromatico il Brachetto d'Acqui (docg), spesso spumantizzato. Non sono pochi i vignaioli che realizzano dei passiti di Moscato, di alto livello. Abbiamo anche produzione di grandi vini secchi. Tra questi il Dolcetto d'Acqui, gentile e raffinato di un gusto squisito. Di altra tempra il Dolcetto d'Ovada, più strutturato e longevo, capace di competere con i grandi rossi italiani. Un'altra qualità è il Gavi, bianco anch'esso di vitigno cortese, talvolta spumantizzato.. Infine la grappa: l'Ovadese e in particolare Silvano d'Orba hanno conservato nel tempo una ricca tradizione di distillazione delle vinacce. I nostri ospiti ci possono chiedere una bottiglia del vino che preferiscono o farsi consigliare dai nostri sommeliers che proporranno il vino migliore adatto ad ogni pasto! Tutto questo è l'Alto Monferrato, è la terra che ci ospita tanto generosa con i suoi vini… Diamo inoltre un'idea di quelli che possono essere gli itinerari per i nostri Ospiti più buongustai!

Gli Itinerari Itinerario dei Vini

L'itinerario inizia da Acqui Terme, città termale di origine romana. In questa città ha sede un’ enoteca regionale, che si trova nel palazzo Robellini. Acqui Terme è rinomata per il Moscato ed il Brachetto, pregevoli vini da dessert. Centri vinicoli di eccellenza sono tutti i paesi dell’ovadese collinare , tra i quali citiamo Montaldo Bormida con la sua cantina Tre Castelli, nonché le terre intorno a Strevi e Nizza Monferrato. E’ d’obbligo ricordare anche la zona delle Langhe, intorno all’antica cittadina di Alba, ben conosciuta per vini quali il

Barolo, il Barbaresco , il Nebbiolo e l’Arneis del Roero, che sono di grande qualità e di unicità riconosciuta ed apprezzata, unitamente all’ottimo Tartufo d’Alba che insaporisce molte specialità oltre al risotto. Vicino ad Albachiara, di ottimo rilievo qualitativo é la cantina di Mantovana che produce vini quali Dolcetto, Barbera, Cortese, Chardonnay e Pinot Brut, ottenuti dai vigneti locali. Potete degustare presso l’Agriturismo Albachiara tutti i vini di loro produzione. L’Agriturismo Albachiara raccoglie tutti i migliori vini dell’enologia piemontese per i più raffinati intenditori.

Itinerario dei Formaggi

L'itinerario ruota attorno alla Comunità montana dell’Acquese. Questo itinerario ha come esemplare principale

la gustosissima formaggetta denominata " Robiola di Roccaverano ". Si attraversa in un percorso di fondovalle Terzo, si raggiungono Spigno e Merana, si ammira lo splendido paesaggio fino a Montechiaro d'Acqui e si ritorna a Terzo.